Nuova funzionalità di annullamento per Oggetto non pagato

Aggiornamento del 15 aprile 2021

A differenza di quanto annunciato il 3 marzo, gli acquirenti avranno 4 giorni di calendario per pagare un oggetto dopo aver preso l’impegno di acquistarlo. Se gli acquirenti non pagano entro tale data, puoi annullare l'ordine non pagato a partire dal quinto giorno di calendario.

Le novità

Dall'inizio di aprile 2021, introdurremo gradualmente miglioramenti alla procedura per Oggetto non pagato. Non dovrai più aprire controversie per Oggetto non pagato né inviare promemoria di pagamento agli acquirenti. Potrai invece annullare l’ordine manualmente o automaticamente dopo 5 giorni di calendario nella Console venditori, utilizzando il motivo "L'acquirente non ha pagato". Dopo l'annullamento, l’oggetto verrà rimesso in vendita automaticamente e le tariffe applicabili potrebbero essere restituite al venditore.

L’ordine può essere annullato dopo 5 giorni dal momento in cui:

  • L'acquirente acquista l'oggetto
  • L'acquirente vince un'asta
  • L'acquirente accetta una tua offerta
  • Accetti una Proposta d’acquisto dell’acquirente

Ulteriori funzionalità: 

  • Ogni annullamento per "L'acquirente non ha pagato" verrà registrato a sfavore dell'acquirente. L’acquirente non potrà lasciare il Feedback e, se lo avesse già fatto, lo rimuoveremo. 
  • Dalle preferenze di gestione degli acquirenti puoi bloccare gli acquirenti che hanno più di due annullamenti per Oggetto non pagato, impedendo loro di acquistare i tuoi oggetti.
  • Potrai impostare annullamenti automatici per mancato pagamento modificando le tue impostazioni per gli oggetti in attesa di pagamento.
  • Gli acquirenti con un numero eccessivo di annullamenti per "L'acquirente non ha pagato" potrebbero essere sospesi in base alle Regole sui comportamenti scorretti degli acquirenti

Come funziona

Dopo il lancio della nuova funzionalità, se tenterai di aprire una controversia per Oggetto non pagato nello Spazio soluzioni, sarai reindirizzato alla Console venditori > Ordini > In attesa di pagamento, dove potrai annullare la transazione utilizzando il motivo "L'acquirente non ha pagato".

Cosa devi fare

Da parte tua non è richiesta alcuna azione. Ricorderemo noi agli acquirenti di pagare e, se non pagano, potrai annullare l'ordine nella Console venditori. Ti suggeriamo di creare annullamenti automatici nelle impostazioni per gli oggetti in attesa di pagamento

Domande frequenti

Quanto tempo ho per annullare una transazione se l'acquirente non ha pagato?

Puoi annullare una transazione fino a 30 giorni dopo che l'acquirente ha acquistato il tuo oggetto.

Mi verranno accreditate le tariffe se annullo l'ordine perché l'acquirente non ha pagato?

Sì, le tariffe applicabili potrebbero essere restituite al venditore.

Potrò rimettere in vendita l’oggetto dopo che la transazione è stata annullata?

Sì, gli oggetti possono essere rimessi in vendita dopo l’annullamento. In alcuni casi, eBay potrebbe rimettere in vendita automaticamente l’oggetto per te.

Potrò usare la gestione automatica delle controversie per Oggetto non pagato?

La gestione automatica delle controversie per Oggetto non pagato sarà sostituita dalle impostazioni per gli oggetti in attesa di pagamento, che possono essere personalizzate per annullare automaticamente gli ordini non pagati.

Potrò gestire manualmente gli oggetti non pagati?

Se desideri gestire manualmente gli oggetti non pagati, puoi farlo modificando in qualsiasi momento le tue impostazioni per gli oggetti in attesa di pagamento. Puoi anche gestire gli oggetti non pagati a livello di acquirente, impostando il blocco nei requisiti della gestione degli acquirenti.

Parlane con la Community

I venditori stanno parlando di queste Novità per i venditori professionali nella pagina della Community di eBay: unisciti a loro!

Hai domande? Chiedici di chiamarti

Tempo di attesa: 1 minuto

Servizio disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00