Restituzioni a misura di acquirente

Aumenta il tasso di conversione

Le nostre ricerche ci mostrano che offrire regole sulla restituzione a misura di acquirente può rendere più attraenti le tue inserzioni e incrementare le vendite. Per i venditori che da 14 giorni per la restituzione sono passati ad offrirne 30, abbiamo riscontrato nel 2017 un aumento medio del tasso di conversione pari al 13%.*

Un'altra indagine, condotta autonomamente da UPS (in inglese), ha rivelato che la maggior parte degli acquirenti online considera le restituzioni gratuite (spese di restituzione a carico del venditore) uno dei fattori determinanti nelle loro decisioni di acquisto.

 

*Aumento del tasso di conversione basato sui dati rilevati su eBay.co.uk tra l'ottobre e il dicembre 2017 e normalizzato in base agli standard del venditore, al prezzo dell'oggetto e alla categoria d'inserzione. I risultati individuali possono variare. eBay non garantisce che l'aumento, o un aumento della stessa entità, si verificherà per tutti i venditori. Per restituzioni gratuite si intendono le restituzioni in cui il venditore si fa carico delle relative spese di spedizione, indipendentemente dal motivo della restituzione.

Metti in risalto le tue regole a misura di acquirente

Abbiamo introdotto delle funzionalità che danno maggiore risalto nei risultati di ricerca alle inserzioni con regole sulla restituzione a misura di acquirente:

  • Filtro per le restituzioni gratuite: gli acquirenti possono perfezionare i risultati di ricerca visualizzando solo le inserzioni con regole sulla restituzione specifiche.
  • Logo per le restituzioni gratuite: mette in evidenza la maggiore flessibilità delle tue regole sulla restituzione quando gli acquirenti cercano un determinato oggetto.

Imposta le regole sulla restituzione

Per sfruttare al meglio la maggiore visibilità delle tue inserzioni e il logo per le restituzioni gratuite, imposta le spese di restituzione a carico del venditore nella sezione Restituzioni del Gestore delle regole di vendita. 

Invita i tuoi acquirenti a richiedere le restituzioni esclusivamente tramite la procedura fornita da eBay: in questo modo potrai usufruire della funzionalità del rimborso parziale.

Se imposti regole sulla restituzione gratuita a 30 o 60 giorni, i tuoi acquirenti acquistano più fiducia, mentre tu godi di una maggiore protezione.

Maggiore protezione per i venditori

Anche se la maggior parte delle restituzioni si svolge senza problemi, sappiamo che per i venditori rimane un aspetto critico dell'attività di vendita. Per aiutarti a offrire in tutta sicurezza restituzioni a misura di acquirente, abbiamo pensato a ulteriori misure per proteggerti dagli acquirenti scorretti:

  • I venditori che offrono restituzioni gratuite possono decidere di concedere un rimborso parziale, deducendo fino al 50% del prezzo dell'oggetto nei casi in cui non sia stato restituito nelle condizioni originali, ad esempio se viene restituito danneggiato. Scopri di più
  • Abbiamo perfezionato il rilevamento degli acquirenti sospettati di abusare delle restituzioni. Se risulta che l'acquirente abbia aperto la richiesta in malafede, rimuoviamo le relative transazioni dai calcoli delle metriche del servizio.
  • Abbiamo rafforzato le misure con cui preveniamo l'abuso delle restituzioni.